Cronaca Milano Giovedì 02 Settembre 2010

Test di medicina: gli studenti 'Troppa cultura generale'. Vizzotto: 'Importante l'attitudine'

inviato da Federica Giordani545 video

Milano. Visi tesi e qualche tono polemico per gli studenti che questa mattina alla Statale di Milano si preparavano ad affrontare il test di Medicina. 90mila in tutta Italia, i futuri medici hanno espresso perplessità sul contenuto dei test e tanti erano gli studenti che tentavano l'ingresso per la seconda volta. La lamentela più comune sui test? "Domande assurde e troppa cultura generale". Insomma, i ragazzi vorrebbero essere testati sulle loro conoscenze matematiche, di fisica e biologia e non sull'attualità. Secondo i professori "lo strumento dei test è perfettibile - come spiega Laura Vizzotto, presidente del corso di laurea in medicina e chirurgia Milano Sacco - però e' importante l'attitudine a questo tipo di studi", il consiglio? "Studiare fin da subito". Al test per l'ammissione a Medicina si sono iscritti in 2.474 (erano 250 in meno nel 2009), per 360 posti disponibili più 25 riservati a studenti extracomunitari. Al test si sono presentati 2.300 studenti, pari al 93% degli iscritti: in pratica, c'è un posto disponibile per ogni 6-7 studenti che tentano il test. Servizio ed interviste di Federica Giordani

916

visualizzazioni

Scarica questo video

Per scaricare questo filmato sul tuo computer, premi tasto destro (Control + click su Mac) sul link download e scegli la voce salva con nome

copia e incolla sul tuo sito o sul tuo blog il codice embed per incorporare questo video.
Puoi personalizzare la grafica con i parametri di colore e dimensioni sottostanti

  • combinazione colore bianco/grigio
  • combinazione colore rosso/bianco
  • combinazione colore arancione/bianco
  • combinazione colore viola/bianco
  • combinazione colore blu/bianco
  • combinazione colore verde/bianco
  • combinazione colore grigio scuro/bianco

Scegli dimensioni del player

300x224
416x311
640x478
720x538

Commenti a questo video

non sono presenti commenti per questo video