Cronaca Milano Venerdì 04 Giugno 2010

Condannati a 9 anni 3 rom che picchiavano i trans in via Novara. Una delle vittime ha fondato Samantha

Milano. Rapinavano e picchiavano le transessuali che frequentavano le vie attorno al loro campo nomadi, perchè a loro giudizio quella era la loro zona. Per questo 3 rom del campo di via Novara, a Milano, sono stati tutti condannati dal Tribunale di Milano a 9 anni di reclusione per rapina aggravata, estorsione e minacce. Due transessuali 'vittimè degli episodi di violenza si sono costituite parti civili nel processo, rappresentate dall'avvocato Debora Piazza, e hanno ottenuto risarcimenti a carico degli imputati per un totale di 40 mila euro. Alla lettura della sentenza le due transessuali sono scoppiate in lacrime dalla gioia. Una delle 'vittimè ha costituito, nei giorni scorsi, un'associazione con un altra trentina di trans per contrastare la 'trans-fobia che c'è sulle strade del nostro Paese'. Nel video le transessuali fondatrici di Samantha, associazione per la difesa di persone transessuali, con l'avvocato Debora Piazza difensore anche in questa occasione dei transessuali. Video di Claudia Bellante

2057

visualizzazioni

Scarica questo video

Per scaricare questo filmato sul tuo computer, premi tasto destro (Control + click su Mac) sul link download e scegli la voce salva con nome

copia e incolla sul tuo sito o sul tuo blog il codice embed per incorporare questo video.
Puoi personalizzare la grafica con i parametri di colore e dimensioni sottostanti

  • combinazione colore bianco/grigio
  • combinazione colore rosso/bianco
  • combinazione colore arancione/bianco
  • combinazione colore viola/bianco
  • combinazione colore blu/bianco
  • combinazione colore verde/bianco
  • combinazione colore grigio scuro/bianco

Scegli dimensioni del player

300x224
416x311
640x478
720x538

Commenti a questo video

non sono presenti commenti per questo video